Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Presentate in conferenza stampa le iniziative legate alla chiusura della Settimana europea

 

IMG 20170928 WA0008

La Sala Giunta del Comune di Bari ha ospitato stamattina la conferenza stampa di presentazione delle iniziative organizzate dal Comune di Bari in collaborazione con le Scuole primarie e secondarie di 1° grado della città ed il Coni Puglia a conclusione della Settimana europea dello sport. Sono intervenuti l’Assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, il Presidente del CONI Puglia Angelo Giliberto ed il Presidente della commissione Sport del Comune di Bari Giuseppe Cascella. Istituita dalla Commissione europea, la Settimana è stata ideata e strutturata allo scopo di promuovere lo sport e l’attività fisica in tutta Europa e consolidare le iniziative di successo già esistenti a livello europeo, nazionale, regionale e locale in un momento storico in cui il livello di pratica dell’attività fisica è in fase di stagnazione o addirittura in calo.

 

Aperta in Italia il 23 settembre scorso a Senigallia, in occasione della Fase Finale del Trofeo Coni, in Puglia la Settimana si chiuderà sabato prossimo 30 settembre in piazza Diaz e nel tratto di mare adiacente Largo Giannella, a Bari. In caso di pioggia la manifestazione si sposterà al PalaMartino.

 

Per le attività in mare saranno coinvolti i Circoli Nautici della Città, mentre le attività “a terra” saranno gestite dallo staff tecnico del CONI Regionale Pugliese.

 

La festa, strutturata secondo la logica del “Villaggio di esperienze”, prevede allestimenti di attività ludiche, sportive e di animazione. In particolare piazza Diaz sarà suddivisa in Aree (secondo lo schema allegato): Area Accoglienza ed Accredito; Area Attività Sportive; Aree Giocosport; Aree Sport e Promozione (giocodanza, minibasket, baseball, pallamano, pallarugby, scherma, taekwondo e giochi tradizionali le discipline presenti); Area Disabili (basket e scherma in carrozzina); Area Infanzia.

 

Protagonisti dell’evento saranno 200 ragazzi delle scuole primarie di Bari, oltre a chi vorrà cimentarsi nelle attività proposte . Saranno inoltre allestite anche postazioni dove i ragazzi disabili potranno provare minibasket e scherma in carrozzina, grazie al supporto del CIP, Comitato Paralimpico.

 

Questo il dettaglio del programma:

9.30 – 18.00: Attività di Giocosport

12.00: gara non competitiva di nuoto di fondo con la partecipazione di Ruggero Verroca e Daniel Douglas Di Pierro

15.30 – 18.00: dimostrazioni discipline nautiche

 

Nell’intervento in conferenza stampa, l’assessore Petruzzelli ha invitato tutti i genitori a portare i propri figli per vivere una giornata di sport.