Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A Roma le pesiste di Copertino hanno brillato nelle rispettive categorie

 

annachiara cataldo

Maria Grazia Alemanno e Annachiara Cataldo (nella foto a sinistra) si sono confermate campionesse italiane di pesistica ai Campionati seniores che si sono svolti a Roma nei giorni scorsi.

 

In pedana, due sono state le prove valide per la Alemanno, sufficienti però a consentirle di rimanere regina incontrastata nella cat. 63 kg. L’atleta di Copertino (LE), in forza all’Esercito Italiano, ha subito l’agguerrita concorrenza di Isabella Gentiluomo, che le ha dato filo da torcere fino all’ultimo, almeno nello strappo. Per la Alemanno è rimasta valida la seconda alzata a 88 kg nello strappo e la prima nello slancio, a 105 kg, per un totale di 193 kg. Una bella iniezione di fiducia per Maria Grazia in vista dei prossimi campionati europei di pesistica che si svolgeranno a Tirana, in Albania, dal 23 marzo al 1° aprile.

 

Oro di strappo con 84 kg, di slancio con 108 kg e nel totale con 192 kg nella categoria +75 kg per Annachiara Cataldo, tesserata per l’ASD Body’s Training di Copertino, che continua a collezionare titoli italiani nonostante la giovane età.

 

La competizione prevedeva una classifica anche gli atleti universitari: in questa sezione i copertinesi Andrea Sederino e Lorenzo Castello hanno conquistato rispettivamente un oro ed un argento nelle cat. 85kg e 77kg. 

Settimo posto nella cat. 69 kg per un altro salentino in gara a Roma, Giuseppe Cordella della Tarantula Weithlifting di Lecce, capace di sollevare 95 kg nello strappo e 127 kg nello slancio.

 

L’appuntamento con la pesistica è ora per il 10 e 11 Marzo prossimi quando a Castellanza, in provincia di Varese, si svolgeranno i Campionati Italiani under 17. A contendersi i titoli giovanili ci saranno Antonella Greco, Chiara Piccinno e Ubaldo Tundo della Pesistica Aradeo; Luca Sabato, Giacomo Pellegrino, Josephine Maria Iaconisi e Giulia Franco della .Body`S Training di Copertino; Maria Gloria Puscio dell’Accademia Atletica Veneziano di Monteroni.