Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Alla presenza della dirigente Cecilia D’Angelo, la cerimonia del taglio del nastro

 

Inaugurazione

La delegazione provinciale di Barletta-Andria-Trani ha una nuova sede. La Cerimonia di inaugurazione si è svolta in mattinata alla presenza del presidente del Coni Regionale Angelo Giliberto, della dirigente nazionale del Coni Cecilia D’Angelo, di tutti i componenti della Giunta Regionale, dei presidenti delle Federazioni, di atleti e sportivi del territorio.

 

All’evento ha preso parte anche il vicario episcopale di Barletta e parroco della chiesa dello Spirito Santo mons. Filippo Salvo, che ha benedetto la sede e tutti i presenti.

 

Grande soddisfazione è stata espressa del presidente Giliberto: «Finalmente anche Barletta ha un punto di riferimento e di ascolto per quanti avranno bisogno di interfacciarsi direttamente con il Coni. D’ora in poi sarà possibile dare assistenza e consulenza con più facilità».

 

Sulla stessa lunghezza d’onda le dichiarazioni del delegato BAT, Antonio Rutigliano che in qualità di padrone di casa ha ringraziato quanti sono intervenuti al taglio del nastro.Taglio nastro

 

Entusiasta anche la dirigente nazionale Cecilia D’Angelo: «Il mio augurio è che questa sede, fortemente voluta dalla direzione Territorio e Promozione del Coni, diventi una casa aperta a tutti gli sportivi del territorio».

 

Dopo l’inaugurazione, la sala riunioni della nuova sede in via Giacomo Corcella, 23 ha ospitato l’ultima Giunta regionale dell’anno, durante la quale si è fatto il punto della situazione sull’anno che si sta chiudendo e ci si sono scambiati gli auguri di rito.