Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Stelle al Merito Sportivo e Palme al Merito Tecnico, c'è tempo sino al 10 marzo

 

STELLE CONI

E' già possibile inoltrare - esclusivamente online - le proposte dei candidati ai fini del conferimento delle Stelle al Merito Sportivo e delle Palme al Merito Tecnico per l’anno 2019, sulla base dei criteri stabiliti dal Regolamento per l'assegnazione delle Onorificenze Sportive, consultabile sul sito del CONI (www.coni.it).

 

Le Stelle al Merito Sportivo e le Palme al Merito Tecnico sono state istituite dal CONI per premiare società sportive, dirigenti e tecnici particolarmente meritevoli che, con la loro specifica attività sportiva, hanno provveduto a diffondere, promuovere e ad onorare lo sport italiano. 

 

A tal proposito si pongono in evidenza, di seguito, alcuni punti cui fare riferimento per l’inoltro delle stesse proposte ai fini della concessione delle Onorificenze Sportive CONI:

 

- il termine di scadenza per l’inoltro delle proposte alle Strutture Territoriali è fissato per il 10 marzo 2020;

 

- i candidati dovranno compilare il rispettivo questionario (AIIegato 1, AIIegato 2, AIIegato 3) in tutte le sue parti in base all’attività svolta (dirigenziale o tecnica) e sottoscriverlo, previa lettura dell’allegata informativa, ex art.13 del Regolamento UE 2016/679, facente parte integrante dello stesso.

I suddetti potranno essere proposti per la concessione di un’unica onorificenza: Stella al Merito Sportivo o Palma al Merito Tecnico. Non potrà essere conferita la Stella ai soggetti già insigniti di Palma di qualunque grado e viceversa;

 

- ogni candidato dovrà allegare a ciascuna proposta on-line una nota rilasciata dagli organismi sportivi di appartenenza (Federazioni Sportive/Discipline Sportive Associate/Enti di Promozione) in cui venga messa in evidenza la figura del candidato;

 

- per concorrere all’assegnazione delle “Stelle al Merito Sportivo” a persone e delle “Palme al Merito Tecnico” i periodi di attività dedicata allo sport (30 anni per il grado oro, 20 anni per il grado argento e 12 anni per il grado bronzo) possono essere anche non continuativi, purché siano rispettati i minimi richiesti. Per le società sportive è tassativo che i periodi di attività (50 anni per Stella d’Oro, 30 anni per la Stella d’Argento e 20 anni per la Stella di Bronzo) siano continuativi senza alcuna interruzione e che le società siano in attività al momento della proposta di concessione deII'Onorificenza. I suddetti periodi, di cui agli artt. 10 e 14 del Regolamento, costituiscono una condizione preliminare ma non sufficiente per la concessione delle Onorificenze.

 

Di seguito i nuovi modelli, compilabili dai candidati interessati, per le relative candidature:

Allegato 1;

Allegato 2;

Allegato 3.