Ricevuta dal Presidente Angelo Giliberto

 

Delegazione GravinaIl progetto della Cittadella dello sport incassa la benedizione del CONI.

 

Una delegazione delle associazioni sportive gravinesi che hanno aderito all'iniziativa promossa dalla Fbc Calcio Gravina - capitanata dal suo presidente Gianni Colangelo, accompagnato nella circostanza da Vito Loglisci, Presidente della "Dorando Pietri" e l'omonimo Giovanni Colangelo, della stessa associazione podistica - è stata ricevuta dal Presidente regionale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Angelo Giliberto.

 

Un cordiale incontro per presentare il progetto e confrontarsi sulle modalità di realizzazione, con Giliberto che ha dispensato utili consigli e suggerito le strade da percorrere per arrivare alla attuazione del progetto, anche grazie alla sua esperienza di persona che naviga in queste acque da lungo tempo.

 


La visita al CONI arriva in seguito all'ennesimo incontro avvenuto l'altra sera presso la sede di Macnil tra i rappresentanti delle associazioni sportive gravinesi e gli imprenditori interessati a sviluppare il progetto, portando il proprio contributo di idee, inseguire un sogno che, sta prendendo sempre più forma.

 


Un percorso ad ostacoli nel quale la parola d'ordine che sembra campeggiare in ogni istante è "unità".

 

Quella unità chiesta alle società sportive che per anni hanno fatto la "guerra tra poveri" per contendersi quei risicati e malsani posti dove poter praticare le proprie attività sportive, offrendo alla popolazione gravinese un indispensabile strumento di benessere, di socializzazione ed educazione al rispetto dell'altro.

 

Insomma sembrerebbe che la marcia innestata sia quella giusta…staremo a vedere.


(Foto di Vito Loglisci)